Trappeto

Playoff serie B: Palermo in finale

Il Palermo è la prima finalista dei playoff per la promozione in Serie A. In un Barbera gremito da quasi trentamila spettatori, i rosanero battono per 1-0 il Venezia grazie alla pressione iniziale che porta subito buoni risultati e soprattutto il vantaggio. Al 5' il tiro da fuori di Rispoli, dopo una carambola, finisce nei piedi di Trajkovski che tira, la respinta di Audero in uscita va sui piedi di Domizzi che, per anticipare Coronado, la mette nella sua porta. Come era successo all'andata, Il Palermo passa e si rintana nella sua metà campo. Inzaghi striglia i suoi nell'intervallo e il Venezia, sembra più pimpante. Al 19' la grande occasione con Pomini bravo a mettere il piede sul colpo di testa di Geijo. Al 36' Pinato si fa superare da Jajalo e lo falcia da dietro, venendo espulso. Il momento negativo del Venezia culmina nel rigore assegnato per fallo di Domizzi su La Gumina al 44'. Sul dischetto va proprio il bomber palermitano ma il tiro è debole e poco angolato: Audero para ma il risultato non cambia.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie